Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione POLICY

110'000 e lode per l'Associazione

primi sui motori con e-max

"Più di 110.000 presenze per il sito dell’Associazione a coronamento di un anno ricco di iniziative"

 110 e lode tagliatoIl 2013 per la nostra Associazione è stato ricco di iniziative, di progetti realizzati e di nuove proposte che potremmo realizzare nei prossimi mesi.

L’anno è iniziato inviando in Perù i consueti 70.000 euro per garantire le adozioni di 280 studenti e una tazza di latte, con un panino quotidiano, a 700 bambini.

Nel mese di marzo, in occasione del compleanno del fondatore Padre Arturo Buresti, l’Associazione ha organizzato un pranzo che ci ha permesso di portare a termine alcuni progetti in Perù.

In aprile il presidente Don Giuliano Faralli, insieme a due benefattori, Mario Frappi e Giorgio Bernardini, sono partiti per una missione in Sierra Leone: in quei giorni sono stati visitati otto pozzi realizzati dall’associazione riportando grandissime emozioni non solo per l’utilità, ma perché ogni pozzo aveva una storia da raccontare. Inoltre sono stati visitati tanti villaggi sperduti dove siamo impegnati con e scuole e alte iniziative.

110 e lode PerùIl mese di luglio è da ricordare per l’intensità di avvenimenti, il più importante è stata l’asta benefica in piazza San Domenico in Arezzo, avendo come battitore il grande Leonardo Pieraccioni che ha messo in palio tutti gli oggetti usati nel film “ Un fantastico via vai”. Questo evento ha permesso un buon incasso per realizzare un impianto sportivo polivalente per oltre 1500 studenti ed ha concesso a tante persone di conoscere l’Associazione e portare importanti risultati.

Anche l’ottobre è stato un mese molto ricco di avvenimenti: cena benefica organizzata dal gruppo storico e sbandieratori di Castiglion Fiorentino, adozione di un asilo con 90 bambini, aiuto a studenti per l’acquisto di materiale scolastico con un contributo di 50 euro annui, acquisto di 50 capre per 10 famiglie povere.

Nel mese di novembre abbiamo celebrato il decimo anniversario della Onlus che ci ha permesso di rivivere in sintesi la vita dell’Associazione dalla nascita fino ad oggi attraverso le tante testimonianze e filmati.

Terminiamo questa carrellata di un anno ricordando due importanti progetti maturati in questi mesi: in Perù il completamento di un’aula nel complesso scolastico “Padre Buresti” in memoria della Viola e in Sierra Leone un centro medico per un primo indispensabile soccorso presso un villaggio lontano dal principale ospedale. Confidando nella Provvidenza, ce la faremo!                            

Copyright © 2009-2015 - solidarietà in buone mani - Manciano Castiglion Fiorentino (Ar) - Tel 0575 - 65.30.05 cell. 338.640.636.2
All Rights Reserved solidarietainbuonemani.it                                    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.